Navigation | Page content | Additional information

Page content

Press Release

February 05, 2020

Aumenta il numero delle aziende internazionali dei trasporti a InnoTrans

  • Idee per trasporti multimodali al centro dell’attenzione
  • Le aziende internazionali dei trasporti presenteranno a InnoTrans la mobilità del futuro

Dal 22 al 25 settembre avremo a InnoTrans un numero record di 23 aziende internazionali dei trasporti con le loro soluzioni innovative per la mobilità. Gli operatori potranno apprezzare fra l’altro idee per ridurre le emissioni e per il futuro studiate in questi Paesi: Austria, Cina, Dubai, Giappone, Italia, Lettonia, Russia, Turchia e Ungheria. Quest’anno saranno particolarmente al centro dell’attenzione le offerte intermodali e multimodali, divenute più importanti grazie allo sviluppo dell’infrastruttura digitale. Un altro punto chiave è il tema della sicurezza, d’importanza determinante soprattutto per le aziende di trasporti pubblici nei grandi agglomerati urbani, come conferma Obama Yuko, manager del reparto Relazioni Internazionali dell’espositore giapponese Tokyo Metro: “La società Tokyo Metro Co., Ltd. gestisce nove linee della metropolitana nel centro di Tokio. Come gestore di trasporti pubblici con 7,58 milioni di passeggeri al giorno vediamo come nostro compito principale garantire la sicurezza dei trasporti. A questo scopo ci impegniamo per aumentare ulteriormente la sicurezza e allo stesso tempo ampliare e migliorare le nostre offerte dal punto di vista dei clienti.”

Internazionalità in continuo aumento

Saudi Railway Company (SAR), un’azienda dei trasporti dell’Arabia Saudita, partecipa per la prima volta con un proprio stand nel CityCube al Salone leader mondiale delle tecnologie dei trasporti. Questa impresa fondata nel 2006 si è posta come obiettivo l’espansione graduale dell’infrastruttura ferroviaria nazionale. “SAR vuole realizzare e gestire in tutto il Paese un’infrastruttura ferroviaria efficiente e sicura in grado di sfruttare esperienze locali e internazionali per contribuire a formare una rete di collegamenti tra le varie regioni del Regno dell’Arabia Saudita. Pertanto siamo particolarmente lieti di partecipare a InnoTrans 2020, dove incontreremo partner commerciali importanti di tutto il mondo che condividono la nostra visione di un’infrastruttura ferroviaria più sicura e sostenibile.” ha dichiarato Ammar Al Nahdi, direttore di Saudi Railway Company per le comunicazioni della società e il marketing.

Trend verso servizi condivisi per diversi mezzi di trasporto

Le aziende dei trasporti puntano più intensamente a InnoTrans 2020 sulla mobilità interconnessa.

Il professor Knut Ringat, a.d. di RMV, l’associazione delle aziende di trasporti nella regione Reno-Meno, spiega che “la mobilità del futuro è una mobilità delle piattaforme, della multimodalità e dell’interconnessione senza limiti. Le aziende dei trasporti e le loro associazioni collaborano sempre più strettamente, oltrepassando i confini territoriali e i limiti settoriali, per costituire un unico fornitore di tutta la mobilità offerta ai passeggeri. Contribuire a questi grandi cambiamenti nel mercato del trasporto pubblico locale è una grandissima opportunità e sarò lieto di preparare i prossimi passi.”

Anche l’azienda dei trasporti di Berlino BVG presenterà vari progetti multimodali su questo tema. Con i suoi servizi per la mobilità, come il servizio a chiamata BerlKönig o l’app per la mobilità Jelbi, l’azienda berlinese mostra varie possibilità d’integrazione efficiente di soluzioni intermodali per la mobilità nel traffico urbano. Jelbi ha vinto l’anno scorso il premio tedesco per la mobilità.

Sentiamo ora il dr. Henry Widera, direttore dello staff della presidenza per la digitalizzazione: “BVG significa mobilità semplice ed ecologica basata sui nostri autobus e metropolitane, a cui aggiungiamo ora offerte sostenute da sistemi digitali. BerlKönig rende ancora più fitta la rete dei trasporti urbani, mentre Jelbi, la nostra piattaforma per la mobilità, continua quello che BVG fa già da 90 anni: un solo fornitore per tutte le offerte di mobilità in città. Ci farà piacere condividere le nostre idee a InnoTrans, dove cercheremo anche nuovi impulsi.”

Mobility+ mostra la mobilità interconnessa del futuro

Gli operatori troveranno impulsi innovativi in tutti i campi legati alla mobilità ampliata nella nuova area tematica Mobility+ nel padiglione 7.1.c. Oltre a BVG, Uber Germany, ioki e una ventina di fornitori di mobilità internazionali orientati al futuro presenteranno qui i loro obiettivi per la mobilità interconnessa.

Nei due piani del CityCube saranno presenti altre aziende dei trasporti, fra cui Deutsche Bahn, Ferrovie dello Stato e China Railway. Nel CityCube verrà presentato anche il progetto strategico Rail Baltica, coordinato da RB Rail AS. La ferrovia progettata collegherà in futuro Varsavia, Kaunas, Riga e Tallinn.

Informazioni d’attualità su InnoTrans sono disponibili anche su Twitter e nel profilo LinkedIn di InnoTrans.

Informazioni su InnoTrans

InnoTrans è il Salone leader internazionale per le tecnologie dei trasporti, organizzato a Berlino con scadenza biennale. 153.421 operatori di 149 Paesi si sono informati nell’ultima edizione sulle innovazioni dell’industria ferroviaria mondiale presentate da 3.062 espositori di 61 Paesi. Le cinque sezioni di InnoTrans sono: Railway Technology, Railway Infrastructure, Public Transport, Interiors e Tunnel Construction. Questo Salone è organizzato da Messe Berlin. La 13a edizione di InnoTrans si svolgerà dal 22 al 25 settembre 2020 nel Quartiere Fieristico di Berlino. Maggiori informazioni online sul sito www.innotrans.com. (in inglese e tedesco).